Maria Cristina De Nigris

Responsabile Immagine e Comunicazione

Studi artistici e laurea in Architettura -Politecnico di Milano. Lavora nel campo della comunicazione e della pubblicità dal 1985. Prima in Convention Italia con David Argenti, Paolo Galli e Mario Convertino e successivamente in Atlantis; ne diventerà socia nel 1995 con David Argenti e Paolo Galli.

Da molti anni si occupa dell'ideazione strategica e grafica di campagne pubblicitarie  (italiane ed europee) del below the line, di campagne promozionali, dei materiali grafici per punti vendita, di immagini coordinate, di packaging, dell'ideazione e sviluppo di spot televisivi e radiofonici, della progettazione di stand fieristici e con l'associazione Culturale Dioniso, di allestimenti di mostre in Italia e all'estero (www.associazioneculturaledioniso.it).

Per il Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport ha inoltre ideato  e realizzato il progetto di brandizzazione e connotazione dei luoghi per la sede storica di via Solferino/San Marco e la sede Rizzoli di Milano. 
Con l'architetto Darko Pandakovic, committente UNESCO, ha collaborato al progetto museografico espositivo del Museo Nazionale di San Josè di Costarica. 

Numerosi i premi assegnati durante la sua attività, tra questi  spiccano un Leone di bronzo a Cannes per lo spot multisoggetto Mitsubishi Electric, Media Key Awards, Freccia d'oro Assodirect e 1° premio Gran Prix Pubblicità Italia, categoria elettronica di consumo, per Mitsubishi Electric, 1° premio Store Traffic per la comunicazione advertising per il gruppo francese Sife Sarel,  Targa d'oro 1° premio categoria comunicazione business to business per Durst Phototechnik 

Nel 2004,  ha costituito Axistudio Creatività Sostenibile, oggi MCDN Comunicazione. Da 2020 collabo0ra con CREO