Anselmo De Filippis

Visual Artist

Visual Artist, Regista montatore e direttore della fotografia inizia a studiare fotografia nel 1988 in corsi di formazione presso l’ass. culturale l’arciere partecipando a diverse mostre. Nel 1991 è con il Teatro Dell’Aquario come tecnico luci e fonico, partecipa alla costruzione di numerosi spettacoli teatrali con diverse compagnie in tutta Italia, qualche anno più tardi diventa presidente del “Teatro della Tempesta” ed è anche socio fondatore dell’ass. culturale “Le sei Sorelle” organizzando Festival cinematografici promuovendo formazione e scambi culturali con registi Iraniani e Sloveni. Nel 2004 firma la sua prima regia cinematografica con il fotometraggio “La via dei canti” storia degli Aborigeni Australiani. Nei successivi tre anni è membro del tem organizzativo del “Premio Mario Gallo” Nel 2008 è tutor del  I° corso di formazione cinematografica(direzione della fotografia – montaggio – sceneggiatura) in Calabria progetto finanziato dalla CE. Occasione che lo vede al fianco di figure autorevoli del cinema come Nicola Badalucco Oscar per la sceneggiatura de “La caduta degli Dei” Regia di Luchino Visconti, Babak Karimi doppiatore di  Abbas Kiarostami, docente di montaggio presso il centro sperimentale di cinematografia di Roma e Orso d’Argento al Festival di Berlino come miglior Attore. Nel 2009 è  socio fondatore di Ares Prodizioni Cinematografiche dove riveste la figura regista, D.O.P e montarore, firma la produzione di diversi videoclip, spot pubblicitari e cortometraggi. Nel 2017 è sul set del film “Rapiscimi” come fotografo di scena prodotto da Alba Produzioni Roma. Attualmente è titolare di “PH Produzioni”.