Teatro in azienda

Generare consapevolezza e crescita

Perché il teatro?

Perché il teatro è il luogo delle relazioni e dei conflitti per eccellenza. È il luogo dove i personaggi operano scelte, attuano strategie, nel tentativo di superare gli ostacoli e raggiungere i loro obiettivi.

Perché sia il teatro sia la vita sono fatti di relazioni, di rapporti che costruiamo, distruggiamo o ignoriamo. Sia il teatro, sia la vita sociale e organizzativa sono pieni di conflitti. Forse, per tutto questo, il teatro e la vita si somigliano tanto.

Per questa sua straordinaria valenza simbolica, per la sua capacità di essere metafora dell’uomo, delle sue relazioni e dei suoi conflitti, attraverso il teatro l’individuo ed i gruppi diventano sia soggetti attivi sia oggetti di analisi.

Il teatro, luogo per definizione delle narrazioni e delle emozioni, usato come strumento permette all’intervento formativo di generare consapevolezza e crescita.

Ecco alcune formule utilizzate in azienda:

  • Teatro su misura: È una rappresentazione costruita e modellata, in funzione dei bisogni specifici dell’azienda committente.
  • Teatro a soggetto fisso. Si tratta di uno spettacolo teatrale già scritto e pronto per essere rappresentato. 
  • Lezione Spettacolo. È una lezione fatta con i tempi del Teatro. La sua peculiarità consiste nel portare in scena un monologo (o un collage di testi) dai rigorosi contenuti formativi, sviluppato però con un registro emotivo e d’intrattenimento molto alto. Scopri il CULTURAL BUSINESS SHOW di CREO nel box Documenti in alto a destra.
  • Teatro Forum. È uno spettacolo (o un frammento di spettacolo) interattivo, nel quale gli attori (gli stessi dipendenti dell’azienda) interpretano una scena centrata sulla rappresentazione di un conflitto: le soluzioni presentate sulla scena non esauriscono la problematicità del contesto conflittuale, ma possono suggerire spunti in tal senso.
  • Teatro Invisibile. È un’azione teatrale la cui particolarità è quella di essere rappresentata in un contesto reale (mensa aziendale, aula di formazione, sala convegni o altro) per degli spettatori totalmente ignari del fatto che si tratti di un atto teatrale.
  • Teatro Azione. Si tratta di un percorso fatto di Giochi/Esercizi sugli aspetti legati alla capacità comunicativa all’interno dell’impresa, alla sicurezza di sé o alla credibilità del “proprio personaggio”.


Info e contatti: Marzia Martino – marziamartino@creoitalia.com